Loader

Vivere in dialogo ebook

Vivere in dialogo ebook

Martedì 24 settembre alla Biblioteca Nazionale di Roma è stato presentato l’e-book “Vivere in dialogo l’esperienza del Tavolo Interreligioso di Roma (1998-2019), a cura  di Maria Angela Falà in cui sono stati raccolti i venti anni di attività del Tavolo. Ne hanno parlato, oltre alla curatrice, Paola Gabbrielli, presidente emerito del Tavolo, Alessandro Bazzoni della Asl Roma 1 e Paolo Favari di GMC Università Cattolica del Sacro Cuore.

La presentazione è stata preceduta da  un saluto del prefetto Maria Giovanna Iurato Direttore Centrale degli Affari dei Culti che ha sottolineato l’importanza del dialogo tra le religioni per la creazione di una società inclusa nel rispetto della legge e della Costituzione.

L’esperienza del Tavolo Interreligioso di Roma offre un punto di vista e uno spaccato del dialogo interreligioso in Italia nel corso degli ultimi venti anni attraverso azioni e indirizzi che hanno di volta in volta cercato di esprimere al meglio l’idea, comune alle fedi rappresentate, che vivere insieme le proprie identità diverse è la chiave per costruire il nostro futuro.

Il testo composto da diversi articoli traccia l’esperienza e le attività del Tavolo nato nel 1998 con la firma di un protocollo tra Il Comune di Roma e i rappresentanti di sei confessioni religiose.

L’idea portante sin dalle sue origini di questa, che è stata una delle prime esperienze di dialogo interreligioso strutturata da un’amministrazione pubblica per le scuole, fu il fatto che fossero le religioni in prima persona a parlare di se stesse ai ragazzi per poi mettersi in dialogo con loro e tra di loro in occasione di interventi comuni su temi di rilevanza sociale e culturale. Il progetto aveva come obiettivo di presentare un’informazione corretta, anche se essenziale, sulla dottrina e sugli aspetti culturali e sociali delle specifiche religioni, ben distinta dall’educazione religiosa appannaggio delle famiglie, senza alcuna forma di proselitismo e che aiutasse gli studenti italiani e non a conoscersi reciprocamente.

Le esperienza del Tavolo nelle scuole come agenzia del Comune si è conclusa nel 2008 e successivamente si sono aperti nuovi campi di azione nella società civile, nella sanità e nel rapporto con le forme artistiche che hanno caratterizzato i successivi anni.

La presentazione organizzata dal Tavolo e dall’Ibimus in collaborazione con la Biblioteca Nazionale si è concluso con un intervento musicale  del Coro da camera dell’Accademia Filarmonica Romana diretto da mons. Pablo Colino. Meritatissimi applausi per tutti.

l’Ebook è scaricabile gratuitamente dal sito . Buona lettura.

 

Vivere in Dialogo

 

No Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: